Commissione d´indagine

ERMITTLUNGSAUSSCHUSS (EA)

Gruppo di supporto legale – assistenza in caso di arresto – contatto con avvocat@

Da non dimenticare prima di manifestazioni e azioni

· Documento d´identitá, passaporto, visto e permesso di soggiorno.

· Monete e tessera telefonica.

· Tessera dell´assicurazione sanitaria e 10,- € in caso di eventuale visita medica.

· Kit di primo soccorso e medicinali usati abitualmente.

· Scriviti l´attuale numero del´EA.

· Qualcosa per scrivere.

· Seleziona I tuoi abiti: porta con te solo quello che ti serve effettivamente per la menifestazione.

· Attenzione: protare aggetti atti a proteggersi in caso di violenze (caschi, protezioni, …) che possono essere usati come armi o per travisare il volto è proibito in Germania. Ricordalo e stai attent@!

· Droghe e alcool non c´entrano con le manifestazioni: portarli con sé e comsumarli mette in pericolo te e gli altri!

· Lascia a casa foto, agende, rubriche con indirizzi e numeri di telefono.

· Cancella la rubrica del cellulare.

· Non usare lenti a contatto e crème: aggravano gli effetti dei gas urticanti.

Da ricordare in manifestazione e nelle azioni

· Pensa bene a quello che dici in manifestazione: tra I menifestanti ci sono sempre infiltrati della polizia.

· Non fare foto e riprese di persone e azioni.

· Non andare in manifestazione da sol@: resta insieme ai tuoi compagn@ anche per andare alla manifestazione e quando te ne allontani.

· Quando la polizia arresta compagn@: annotati il loro nome, data di nascita, residenza e cittadinanza e comunicali all´EA.

· Servizi di sicurezza privati non hanno poteri di polizia o di pubblico ufficiale. Possono esercitare solamente i diritti loro assegnati dai proprietari. A parte questo possono solo quello che puó una qualsiasi altra persona.

In caso di arresto

· Grida a chi ti sta intorno il tuo nome, data di nascita, residenza e cittadinanza.

· Non dire altro alla polizia: nome, residenza, luogo e data di nascita e cittadinanza.

· A parte questo non parlare!

· Non rilasciare dichiarazioni: tacere é un tuo diritto. Alla polizia, durante il trasporto e in cella non é né il momento né il luogo per parlare! Altrimenti comprometti te stess@ e altr@..

· Non firmare niente!

· Pretendi dalla polizia che ti venga comunicato il motivo del tuo arresto.

· Cerca di chiamare l´EA e di informarla circa il luogo di permanenza tuo e di altr@.

· Nel caso tu venga schedat@ (foto, impronte digitali, peso, segni particolari, ecc.) e di esame del DNA protesta e fallo mettere a verbale, anche se la polizia procede comunque. Non accettare in nessun caso volontarimente l´esame del DNA (saliva, capelli, ecc.). Non firmare niente.

· Alla fine del giorno successivo al piú tardi devi venire rilasciat@ e condott@ da un giudice.

· Se hai l´impressione di non venire rilasciat@ in fretta richiedi di avere un´avvocat@, al piú tardi davanti al giudice. L´EA puó metterti a disposizione avvocat@. Avvaliti della facoltá di non rispondere anche davanti al giudice. Non rilasciare dichiarazioni!

Dopo il rilascio

· Contatta subito l´EA. Anche se non l´hai giá fatto in precedenza forse l´ha fatto qualcun´altr@.